sabato 15 gennaio 2011

GRAND TOUR E CAMPAGNA ROMANA


Il disegno  a matita, di grande qualità, realizzato nella seconda metà dell'800 riporta sul passepartout la scritta: "Donna di Terracina" e una firma sul foglio ormai del tutto illegibile. Impresa dunque non facile quella di risalire al suo autore, anche se a una prima analisi l'abbigliamento della spigolatrice è congruo con la zona indicato e potrebbe essere rapportabile alla fascia che va da Terracina a Gaeta passando per Fondi.
Il quadro proviene da una libreria antiquaria di Torino, e faceva parte del lascito di una importante biblioteca torinese. Autore forse francese, o comunque del nord Europa. Cos'altro dire? Che nell'800 disegnavano da un altro pianeta, e che quando osservi il disegno ti sembra di sentire i chicchi che cadono nel cesto.

Le immagini del quadro di RUDOLF AUGUST WILHELM LEHMANN (1819 – 1905) esposto al Vittoriano alla mostra della Campagna Romana (del quale il bozzetto era il disegno preparatorio) rintracciato grazie alla segnalazione della rete (v. nota).
Primo successo del blog.

2 commenti:

  1. Galleria del'80016 gennaio 2011 02:01

    Diciamo che abbiamo una bella notizia. Il disegno è uno studio, molto fedele del quadro di RUDOLF AUGUST
    WILHELM LEHMANN (1819 – 1905)
    La spigolatrice. Conosciuto anche
    come “Spigolando il grano” o “Donna delle paludi pontine” 1870. Siamo così precisi perchè l'opera è catalogata dall’Archivio dell’Ottocento Romano ed è inserita nel sito. E' stata esposta anche
    nella mostra “La Campagna Romana dai
    Bamboccianti alla Scuola Romana”: dal 23 2010 Vittoriano, Roma.
    Siamo certi di avervi soddisfatto. E complimenti per questa bella iniziativa. Se avremo qualche opera dubbio non è detto che non vi chiederemo un inserimento.

    RispondiElimina
  2. Grazie tantissimo della segnalazione! Avete dato una conferma all'intuizione che sta dietro a questo blog. Siamo andati a vedere i siti di riferimento e in effetti tutto combacia. Grazie ancora e contate su di noi.

    RispondiElimina